Il teatro è morto. Tenete accesi i cellulari: sabato 25 Febbraio

Locandinacompletabassaweb-copia

Una digressione semiseria e paradossale su un mondo in cerca di comunicazione

Di e con Vincenzo Valenti

Elaborazione video, condivisione scenica e di regia e tecnico Matteo Cionini
Canzone Originale Giorgio Autieri
Quadri e consulenza grafica Antonio Pileggi
Foto di scena Davide Pellegrino
COMPAGNIA ART.O

Mettetevi comodi; rilassatevi.
Svuotate la testa da tutti i pensieri e assicuratevi che i telefonini siano accesi. Ora potete abbandonarvi al viaggio interattivo più incredibile della vostra vita.

Uno spettacolo “Non spettacolo” sulla comunicazione che invita alla riflessione ridendo della nostra condizione quotidiana, del confronto generazionale e delle gabbie sociali che ci stiamo costruendo, ma invita anche all’interazione dal vivo tramite l’applicazione più usata per “interagire” tramite messaggi, foto, video, voce, con la propria rete di contatti: whatsapp.

Tutti gli spettatori saranno invitati a partecipare allo spettacolo con il proprio smartphone. 

 

Ingresso gratuito soci ARCI

Offerta libera agli artisti

 

Sabato 25 Febbraio – ore 21,30

Garage Vian
Via Castelnuovo, 10/A, 10132 Torino

 Possibilità  di cena e aperitivo
Per informazioni e prenotazioni

Tel. 011 819 8686  //  garagevian@gmail.com