SOGNI DI CARTA

 
sogni di carta

SOGNI DI CARTA

Liberamente tratto dal racconto “La fabbrica delle farfalle” di Gioconda Belli.
Spettacolo di narrazione con elementi pittorici e di danza.

Ideazione e regia: Vincenzo Valenti
Con: Fanny Oliva e Vincenzo Valenti

Età consigliata: dai 4 anni

 
 
SOGNI DI CARTA
SOGNI DI CARTA
SOGNI DI CARTA
SOGNI DI CARTA
 
 

“Esiste un posto in cui i disegnatori del mondo lavorano. Tutto ciò che esiste è stato disegnato"…è così che il mondo è stato creato.
E’ sufficiente disegnare un animale o un fiore o una pianta su un foglio speciale, soffiarci sopra e spargere nell’aria i piccolissimi granelli di colore che daranno origine alla creazione.
Un ragazzo ha un sogno: vuole inventare l’animale perfetto, qualcosa che sia simbolo di libertà, che voli come un animale e sia bello come un fiore ma soprattutto che sia in grado di riconoscere tutte le lingue del mondo diventando il simbolo della bellezza e della diversità. Dopo svariati tentativi, rischiando di infrangere il divieto di non mischiare mai il mondo animale con quello vegetale, riesce nell’intento e inventa la farfalla migratrice.”
* Lo spettacolo è proponibile in spazi aperti con il supporto di Teatrobus Infabula teatro itinerante *